The Tatum Show: la star di Boston batte Nets con 54 punti

I Celtics hanno vinto 126-120 sotto il loro campione di 24 anni. Brooklyn si affida a Durant e all’informatore Irving, ma non basta

LeBron ha chiamato, Tatum ha risposto. Il 37enne King, che ha segnato 56 punti, ha chiarito in uno degli astri nascenti della NBA, il 24enne Jayson Tatum, che il campionato ed è in buone mani, anche grazie a una nuova generazione e al superamento di uno spazio test, sconfisse i Nets (32-33). Il fenomeno dei Celtics (39-27) ha chiuso una partita molto divertente con 54 punti trascinando Boston alla vittoria per 126-120 sui newyorkesi.

Durant-Irving

I Nets hanno riunito la coppia Durant-Irving che si è incontrata in quattro partite in questa stagione, e i due fenomeni di Brooklyn sono iniziati con i piedi per terra. I compagni di squadra stavano guardando Irving e KD firmare 14 dei primi 16 punti degli ospiti.

In compenso, però, Tatum si è acceso subito, e la difesa dei Nets era in affanno. Durant ha continuato a ferire la difesa di Boston, ma la squadra ospite non è riuscita a decollare a causa dell’eccessivo turnover e di alcune letture difensive chiaramente modificabili.

Irving continua a essere inondato di fischi dai suoi ex fan e ha perso parte della sua brillantezza in attacco, mentre Tatum rimane una certezza dei Celtics. Una partita molto interessante è arrivata all’intervallo, con Brooklyn in vantaggio per 60-58. Prova anche tu il nuovo mondo delle scommesse, leggi tanti commenti su jack Million recensioni da paura, entra e goditi il mondo delle scommesse.

TATUM SHOW

Il primo minuto del terzo quarto è tutto a marchio Tatum. L’ex duca ha fatto una serie di incantesimi e ha riportato i Celtics, e gli ospiti hanno risposto con un buon movimento di palla e il cerchio di Brown. I Nets sono tornati in attacco in attacco, Durant a tratti è stato inarrestabile e hanno iniziato a prendere il controllo della corsa, segnando +9. Tuttavia, la fine e l’inizio del quarto erano di Tatum, ei Celtics erano tornati in difficoltà, staccati di una sola lunghezza alla fine del terzo.

La prestazione di Tatum è continuata anche nell’ultimo quarto, la prestazione del fenomeno di Boston ha spinto la squadra di casa a un parziale di 8-0 che ha portato i Celtics a +8 nella parte centrale, ma KD ha risposto a KD e ha catturato il contrattacco. La parte 11-2 riporta Brooklyn davanti. Non c’è molto a che fare con questo Tatum, però. Boston cerca stelle che faranno una grande reazione riportando i Celtics. Le poche pessime letture di Irving in attacco hanno tolto il passo a Brooklyn, Tatum ha ringraziato e superato 50, e il resto l’ha fatto il rientrante Brown, che ha messo Boston su una tripla alla sirena dei 39″. Meriti per aver riportato il +6 e iniziare effettivamente il gioco. Vogliamo parlare di cremazione? Leggi qui.

Tatum è un giocatore di basket

Tatum ha 24 anni è nato negli Stati Uniti il 03 marzo 1998 la sua altezza è 2.03 m mentre pesa 95 kg

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.