Calendario, classifica, formazioni e calciomercato Salernitana

La Salernitana ha iniziato la stagione di Serie A con la Roma con la quale ha perso 0 a 4 in casa. Ecco la sequenza di partite prevista per quest’anno.

Il prossimo avversario è il Torino in trasferta, domenica 12 settembre alle 15.00. Possibile formazione di Castori, 3-5-2 con Belec, Gagliolo, Gyomber, Jarozynski, Zortea, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Ruggeri, Simy, Bonazzoli.

Il Torino potrebbe rispondere con questa formazione curata dal tecnico Juric: Milinkovic Savic, Izzo, Bremer, Buongiorno, Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi, Brekalo, Pjaca (rinuncia juventina), Belotti. Quote 1×2 assegnate da Bookmakers estero regolare (licenza Curacao, per saperne di più di 1BET): Torino 1.54 – pareggio 3.70 – Salernitana 5.25 (+164).

I prossimi avversari della Salernitana dopo questa partita in successione: Atalanta, Verona, Sassuolo, Genoa, Spezia, Empoli, Venezia, Napoli, Lazio, Sampdoria, Cagliari, Juventus, Milan, Fiorentina, Genoa in Coppa Italia 2t, Inter, Udinese, Venezia, Verona, Lazio, Napoli, Spezia, Genoa, Milan, Bologna, Inter, Sassuolo, Juventus, Torino, Roma, Sampdoria, Fiorentina, Atalanta, Cagliari, Empoli, Udinese ultima squadra di stagione per il momento.

Notizie di calciomercato e attualità sulla Salenitana1919

Iniziamo da Luca Ranieri che ha lasciato la Fiorentina per trasferirsi nella Salernitana, un prestito con diritto di riscatto, definito anche acquisto temporaneo. Ranieri è un difensore, terzino sinistro e centrale, difesa a tre o a quattro. Giocatore mancino naturale, intelligenza tattica. Viene paragonato a Marcos Alonso, Pasquat, Ghoulam ma il giocatore preferisce Sergio Ramos, Milan Skrinia, Virgil Van Dijk. In pssagio ha giocato con Foggia, scoli, Spal in prestito e ora è nella Salernitana.

Tuttosalernitana ripercorre la situazione della squadra e il difficile passaggio dalla Serie B alla Serie A, una questione societarie e tecnica molto complessa diventata anche tema da discutere nelle prossime assemblee della lega calcistica. Il club ha tempo un anno per definire e completare la cessione della società. Intanto arriva Simy, attaccante preso in prestito dal Crotone, è primo calciatore africano e anche miglior marcatore della Serie B, in Serie A ha ottenuto 66 reti. Il calciomercato della Salernitana tra acquisti e cessioni è lungo come elenco.

La Repubblica e altri giornali raccontano l’arrivo di Cedric Gondo alla Salernitana dalla Lazio, non per acquisto diretto ma per svincolo, cioè la squadra biancoceleste ha risolto il contratto che ha permesso al giocatore di poter chiudere o definire un nuovo rapporto con la squadra campana. Una situazione difficile con al centro sempre la situazione della doppia proprietà societaria da dover risolvere.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *