Serie B – Il momento magico della Salernitana di Stefano Colantuono

Una delle sorprese di queste prime 12 giornate del campionato di Serie B è senza ombra di dubbio la Salernitana di Colantuono. La squadra campana occupa infatti il terzo posto in classifica a quota 20 punti, a -2 dal Pescara. Cinque vittorie, cinque pareggi e due sconfitte è il “grasso” bottino raccolto dalla squadra, trascinata dalle reti di Riccardo Bocalon.

Il problema della squadra del presidente Claudio Lotito però è il mal di trasferta. Lontano dallo Stadio Arechi la Salernitana ha raccolto solamente tre punti contro Lecce, Cremonese e Crotone; contro Benevento e Venezia ha invece raccolto le uniche due sconfitte della stagione. Ottimo invece il cammini allo Stadio Arechi di Salerno, dove le uniche, almeno fino ad oggi, ad aver portato via punti sono state la capolista Palermo e l’Ascoli Picchio. La prossima sfida sarà in trasferta in casa del Cittadella e gli uomini di Stefano Colantuono sono chiamati ad invertire la rotta e cercare di centrare la prima vittoria esterna. Il Cittadella ha una partita in meno ed occupa la quarta posizione in classifica a 19 punti, uno in meno dei campani. Una vittoria confermerebbe la Salernitana come squadra rivelazione e potrebbe aumentare le speranze di una possibile promozione.

Il campionato è ovviamente ancora lungo ma il presidente Claudio Lotito sta già pensando in grande. In una recente intervista lo stesso presidente ha parlato della possibilità di salire di categoria. Nell’eventualità Lotito sarebbe costretto a cedere la società, in quanto secondo l’articolo 16bis della FIGC un presidente non può avere due squadre nella stessa categoria. Non fa drammi Lotito, che ha già annunciato che, in caso di promozione in Serie A, sarebbe disposto a regalare la società pur di farla rimanere nella massima serie italiana.

Intanto la pausa del campionato per via della sosta della nazionali lascia il giusto tempo a Colantuono per preparare i suoi in vista della trasferta di Cittadella. Molto probabilmente Claudio Lotito organizzerà un’amichevole tra le due sue squadre e a Formello la Salernitana potrebbe essere ospite della Lazio in amichevole. Colantuono però dovrà fare a meno di Jallow, impegnato con il Gambia nelle qualificazioni alla Coppa d’Africa.

La sorpresa Salernitana però potrebbe essere “un’arma” in più per chi ama scommettere sul campionato di Serie B. Gli uomini di Colantuono si stanno rivelando una bella squadra e la prima vittoria lontano da casa potrebbe ben fruttare a chi deciderà di crederci veramente. Ancora di più potrebbe fruttare ai nuovi iscritti, visto che per loro ci sono sempre dei particolari bonus di benvenuto. Basterà essere in possesso di codice bonus e sito scommesse ed il gioco è fatto. Non solo Salernitana però, sui siti di scommesse sarà infatti possibile scommettere su qualsiasi campionato presente.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *