Aston Martin, ecco chi arriva dopo Vettel

Fernando Alonso inizierà il nuovo prossimo mondiale di formula uno con Aston Martin, il famoso corridore spagnolo lascia l’attuale team Alpine per prendere il posto nella nuova squadra. Aston dopo aver comunicato il ritiro di Vettel, quattro volte campione del mondo f1, comunica l’arrivo di Alonso che ha vinto due volte i mondiali.

Gp Ungheria, risultati di gara

Ultimo GP corso in Ungheria, prossime gare in Belgio e Olanda. Favoriti su 22Bet e altri bookmakers: Verstappen di Red Bull, Red Bull favorita nella classifica costruttori. Poi troviamo Hamilton, Sainz e Leclerc nonostante qualche e molti problemi passati nelle gare. Alonso con Alpin è arrivato ottavo dopo Norris e prima del compagno di gara Ocon, Vettel al decimo posto con dietro L.Stroll anche lui di Aston Martin.

Fernando Alonso Díaz: carriera e successi

Il nome completo di Magic alonso è Fernando Alonso Díaz, pilota automobilistico straordinario, classe 1981, città di nascita Oviedo. Ora corre con Alpine, scuderia francese. Corre insieme al pilosta Esteban Ocon. Alonso è stato due volte campione del mondo di formula uno, nel 2005 e nel 2006 con Renault. Poi si ricordano i successi Le Mans del 2018 e 2019.

Per conoscere gli inizi di Alonso sui motori è importante iniziare dalla famiglia. Alonso inizia a correre con i kart, il padre, meccanico dentro una fabbrica di esplosivi, era corridore dilettante che ha trasmesso ai figli la passione per i motori. Costruì dei kart per i figli, addirittura per la sorella maggiore Lorena. Chi assimilò del tutto questa passione fu proprio Alonso che iniziò a correre presto e vinse le sue prime gare a sette anni. L’essere il più giovane è un record che Alonso conquista facilmente e un giorno ha detto “sono sempre stato il più giovane di ogni categoria,m forse è per questo che sono abituato a battere record del genere.

Gli esordi nella formula uno sono nel 2001, le scuderie per cui correrà: Minardi, Renault, McLaren, Renault, Ferrari, McLaren, Alpine dal prossimo anno. Gp disputati 349, vinti 32, 98 i pdi raggiunti. Tra le altre competizioni la fia Wec dove è stato vinto un mondiale e la 500 miglia di Indianapolis.

Sebastian Vettel: ecco chi sostituisce Alonso, carriera e successi

Alonso sostituirà Sebastian Vettel, pilota tedesco quattro volte campione del mondo con Red Bull. Ha corso anche per la Ferrari e nonostante sia tifoso di una squadra di calcio militante nella Bundesliga si è dichiarato simpatizzante per il Napoli. Sebastian Vettel ha registrato tanti record, anche lui è stato il più giovane pilota ad aver vinto un campionato mondiale di f1 e aver ottenuto una pole position. Sicuramente, è terzo pilota per numero di vittorie dopo Lewis Hamilton, ancora favorito nei bookmakers per i mondiali, e Michael Schiumacher. L’esordio in F1 di Vettel avviene nel 2007, da allora tante le stagioni vissute, 291 i gp disputati. Le scuderie con cui ha corso: BMW Sauber, Toro Rosso, Red Bull, Ferrari dal 2015 al 2016, Aston Martin. Gli anni dove ha vinto i mondiali sono 2010, 2011, 2012, 2013.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.